negoziati-con-il-regno-unito-a-seguito-della-brexit

STRASBURGO: NICOLA CAPUTO (S&D), INTERVIENE SUI “NEGOZIATI CON IL REGNO UNITO A SEGUITO DELLA NOTIFICA DELLA SUA INTENZIONE DI RECEDERE DALL’UNIONE EUROPEA”

Strasburgo: Nicola Caputo (S&D), interviene in seduta plenaria nel corso della discussione sui “negoziati con il Regno Unito a seguito della notifica della sua intenzione di recedere dall’Unione europea”.
Le parole già estreme pronunciate dal ministro della Difesa inglese Michael Fallon fanno comprendere il ruolo di grande responsabilità che dovrà giocare durante i negoziati l’Unione europea, che dovrà trattare preoccupandosi anche della sorte del Regno Unito.
Con la sua scelta il Regno Unito fa un salto verso l’ignoto, fuori da ogni progetto politico di lungo respiro, ma geograficamente resta lì, vicino alla Francia e al Benelux, e la storia ci insegna che generare frustrazioni nei paesi vicini porta sempre a conseguenze nefaste. Dobbiamo lasciare una porta aperta per quando il Regno Unito comprenderà l’errore e dovrà tornare indietro, ma dobbiamo prestare attenzione ai messaggi che verranno lanciati, perché non si abbia a confondere un atto di responsabilità con una prova di debolezza. I temi sul tavolo sono molteplici, e incideranno tanto sugli obblighi finanziari, quanto sui diritti individuali.
Ai negoziatori europei, i miei migliori auguri di buon lavoro. Sono sicuro che la Brexit costituirà un’occasione per poter rilanciare con maggior forza il sogno europeo.