sicurezza-sulle-strade-deuropa

STRASBURGO: NICOLA CAPUTO (S&D), INTERVIENE SU “SICUREZZA SULLE STRADE D’EUROPA”

Strasburgo: Nicola Caputo (S&D), interviene in seduta plenaria nel corso della discussione su “sicurezza sulle strade d’Europa”.
In Europa gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, con più di 120.000 vittime all’anno. Dobbiamo essere realisti: non possiamo pensare di rendere attrezzate sicure tutte le autostrade d’Europa con un tratto di penna in pochi mesi. Occorre una cultura del lavoro che restituisca dignità e diritti ai trasportatori, con regole intelligenti che proibiscano turni di guida estenuanti, in particolare quelle a cui gli autisti sono obbligati per aggirare le norme sul cabotaggio e quelle a tutela del mercato unico. Ma l’Europa deve anche puntare ad alzare la qualità media della sua rete viaria, senza trascurare le reti secondarie. Spesso nella stessa regione coesistono infrastrutture all’avanguardia e strade obsolete, poco illuminate e troppo trafficate e pericolose. Così come occorre rendere sicure le zone di parcheggio lungo le autostrade, spesso luogo di banali e grotteschi incidenti. Va predisposto al più presto un piano d’azione per rendere sicure le nostre strade: solo una sicurezza omogenea in tutta la rete viaria europea può abbassare il numero impressionante di vittime che ogni anno siamo costretti a contare.