pacchetto-energia-pulita

STRASBURGO: NICOLA CAPUTO (S&D), INTERVIENE SU “PACCHETTO ENERGIA PULITA”

Strasburgo: Nicola Caputo (S&D), interviene in seduta plenaria nel corso della discussione sulla “pacchetto energia pulita”.
L’obiettivo di un’Unione dell’energia articolata intorno ad una politica ambiziosa per il clima è di fornire ai consumatori europei energia sicura, sostenibile, competitiva e a prezzi accessibili. Il nuovo regolamento sulla governance dell’Unione dell’energia permetterà all’Europa di diventare leader mondiale delle energie rinnovabili, ponendo l’efficienza energetica al primo posto e offrendo un trattamento equo ai consumatori. Il compromesso raggiunto con il Consiglio ha posto obiettivi importanti, anche se ben al di sotto delle aspettative del Parlamento. I target del 32 % di energie rinnovabili nel mix energetico dell’Unione europea è del 32,5 % di risparmio energetico al 2030 dovranno essere raggiunti mediante un’azione coordinata a livello europeo, macroregionale, regionale, nazionale e locale. L’obiettivo ultimo di un’Unione dell’energia pienamente funzionale e resiliente è quello di trasformare l’Unione europea in una regione di punta per l’innovazione, gli investimenti, la crescita e in un credibile esempio del perseguimento di alte ambizioni in materia di politica di mitigazione del cambiamento climatico.