giornata-internazionale-dei-rom

STRASBURGO: NICOLA CAPUTO (S&D), INTERVIENE SULLA “GIORNATA INTERNAZIONALE DEI ROM”

Strasburgo: Nicola Caputo (S&D), interviene in seduta plenaria nel corso della discussione sulla “giornata internazionale dei rom”.
La giornata internazionale dedicata al popolo rom e alla lotta contro l’antiziganismo è una data simbolica, come simbolica è la commemorazione del genocidio perpetrato ai danni dei rom durante la seconda guerra mondiale. Sono tuttavia simboli che servono a mantenere unita ed accogliente la società europea, dove l’emarginazione dei rom si manifesta in molti modi, dai fenomeni di ostracismo, quando non di aperta violenza, a un razzismo istituzionalizzato e pericoloso, incoraggiato da politici a caccia di voti.
La verità è che quella zigana è una cultura non facile da integrare, perché è fondata su uno stile di vita molto differente dal nostro, antico e a suo modo unico. È una cultura che ha molto da offrire all’Europa, una cultura che dà un grande valore ai legami familiari, al senso di appartenenza alla comunità e alla solidarietà. C’è ancora tanto da fare per una piena integrazione che vada oltre la celebrazione delle giornate commemorative. Occorre innanzitutto una vera presa di coscienza delle istituzioni.