discussione-con-il-primo-ministro-dellestonia-juri-ratas-sul-futuro-delleuropa

STRASBURGO: NICOLA CAPUTO (S&D), INTERVIENE SULLA “DISCUSSIONE CON IL PRIMO MINISTRO DELL’ESTONIA, JÜRI RATAS, SUL FUTURO DELL’EUROPA”

Strasburgo: Nicola Caputo (S&D), interviene in seduta plenaria nel corso della discussione sulla “discussione con il Primo ministro dell’Estonia, Jüri Ratas, sul futuro dell’Europa”.
Complimenti al Primo ministro estone per quanto sta facendo.
Tra poco più di 7 mesi i cittadini europei si recheranno alle urne per esprimere un giudizio sull’Europa, sarà un vero e proprio referendum e anche se il sogno europeo è l’unico orizzonte politico di lungo respiro, il vento della paura e dell’incertezza potrebbe condizionare l’esito delle elezioni.
“Primum vivere deinde philosophari” diceva Hobbes. In questa legislatura i progressi si sono avuti in materia ambientale e in pochi altri settori, ma se in periodi di crisi non prestiamo la dovuta attenzione alla costruzione di un welfare effettivo, vuol dire decidere intenzionalmente di creare un’Europa a più velocità, non capendo che è un errore lasciare qualcuno indietro. O camminiamo fianco a fianco, o il progetto europeo non esisterà più.
Non so se le elezioni europee rifletteranno gli esiti delle elezioni nazionali, ma il vento non lo si può fermare a mani nude, occorrono proposte concrete per il lavoro, l’economia e l’immigrazione.
Primo ministro Ratas, Lei cosa ne pensa?.