cooperazione-tra-le-autorita-nazionali-responsabili-dellesecuzione-della-normativa-che-tutela-i-consumatori

STRASBURGO: NICOLA CAPUTO (S&D), INTERVIENE SU “COOPERAZIONE TRA LE AUTORITÀ NAZIONALI RESPONSABILI DELL’ESECUZIONE DELLA NORMATIVA CHE TUTELA I CONSUMATORI”

Strasburgo: Nicola Caputo (S&D), interviene in seduta plenaria nel corso della discussione su “cooperazione tra le autorità nazionali responsabili dell’esecuzione della normativa che tutela i consumatori”.
L’obiettivo primario del regolamento sulla cooperazione per la tutela dei consumatori è quello di garantire la certezza del diritto nel mercato unico.
Tuttavia, l’attuale tasso di inosservanza dell’acquis dell’Unione in materia di tutela dei consumatori dimostra che la situazione non è proprio ottimale. Le verifiche coordinate dei siti web per il commercio elettronico registrano un tasso di non conformità delle norme fondamentali tra il 32% e il 69% nei mercati sottoposti a controllo.
L’impostazione data dal nuovo regolamento servirà a sviluppare meccanismi moderni, efficienti ed efficaci per ridurre le situazioni in cui le infrazioni transfrontaliere non vengano affrontate in maniera sufficiente e per garantire che le autorità preposte alla tutela dei consumatori raggiungano conclusioni simili su pratiche abusive identiche.
Un quadro armonizzato per coordinare le attività di esecuzione svolte dalle autorità consentirà un’efficace cooperazione transfrontaliera tra le autorità pubbliche per evitare che gli operatori inadempienti possano sfruttare carenze, limitazioni territoriali e altre limitazioni che incidono sulla capacità di far rispettare le norme di ciascuno Stato membro.