17336-ue-cosa-prevede-il-pacchetto-mobilita-pulita-jpg

Stop all’iter di approvazione del pacchetto mobilità

Il Parlamento europeo ha votato in plenaria per il rinvio alla Commissione Trasporti delle tre proposte legislative del pacchetto mobilità affinché si trovi un nuovo compromesso, più equo soprattutto per gli autotrasportatori.
Anche io ho votato in questa direzione perché, il testo, lasciato così com’era, avrebbe peggiorato di molto le condizioni di vita e di lavoro degli autisti di camion e autobus a lunga percorrenza e sarebbe andato sorprendentemente nella direzione opposta ai diritti e al buon senso, aumentando le ore di guida per gli autisti e diminuendo quelle di riposo. Inoltre l’accordo raggiunto avrebbe avuto anche un’altra nefasta conseguenza, l’aumento del dumping sociale, cioè della concorrenza sleale tra aziende europee di trasporto su gomma basata sullo sfruttamento dei lavoratori.
Ovviamente la battaglia non è finita perché bisognerà continuare a vigilare sul nuovo accordo che verrà trovato in commissione Trasporti. L’obiettivo deve essere quello di aumentare le tutele e i diritti per questa categoria di lavoratori più esposta allo sfruttamento di tante altre e ridurre i rischi per la sicurezza stradale.
https://www.nicolacaputo.eu/eu/strasburgo-nicola-caputo-sd-interviene-adattamento-allevoluzione-settore-dei-trasporti/