Interoperabilità dei sistemi di telepedaggio stradale e agevolazione dello scambio transfrontaliero di informazioni sul mancato pagamento dei pedaggi stradali nell’Unione

Oggi ho votato a favore della direttiva in questione, che concerne l’interoperabilità dei sistemi di telepedaggio stradale, intesa ad agevolare lo scambio transfrontaliero di informazioni sul mancato pagamento dei pedaggi stradali nell’Unione (rifusione).
Era necessario colmare le carenze dell’attuale normativa nell’ambito del Servizio Europeo di Telepedaggio (S.E.T.) e garantire l’interoperabilità dei sistemi di telepedaggio stradale, al fine di agevolare lo scambio transfrontaliero di informazioni sulle infrazioni relative al mancato pagamento dei pedaggi nei Paesi dell’Unione.
Il miglioramento dell’attuale normativa in materia di S.E.T. valorizzerà il carattere interoperabile del S.E.T. e i vantaggi che derivano dagli aspetti tecnologici, al fine di rendere efficace la procedura di enforcement.

Scrivimi

Hai curiosità, domande o vuoi semplicemente scrivermi un messaggio, Non esitare, scrivimi!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca