Horizon 2020 sicurezza per le citta’ intelligenti e sicure

La Topic “Sicurezza per le città intelligenti e sicure, anche per gli spazi pubblici” è parte della call “Proteggere le infrastrutture dell’Europa e le persone nelle città Europee intelligenti” del programma Horizon 2020.  La sicurezza ed il buon funzionamento di una città intelligente e sicura si basano sulle interconnessioni, le reti ed i sistemi complessi interdipendenti quali: le reti di trasporto pubblico, dell’energia, le reti di comunicazione, le infrastrutture transnazionali, il sistema di sicurezza civile e delle forze dell’ordine, le reti ed i servizi di interesse pubblico. Queste connessioni forniscono un’infrastruttura efficiente per le risorse di rilevamento dei “big data”. Lo screening di questi dati è necessario ai professionisti della sicurezza per migliorare servizi, prestazioni e capacità di tali sistemi. Scopo della call è dunque produrre prototipi o ricerche per migliorare i sistemi di protezione della folla e della sicurezza del pubblico con dispositivi o idee innovative.
La misura finanzia azioni dirette a produrre piani e disposizioni o disegni per prodotti, processi o servizi nuovi, modificati o migliorati. Per questo scopo sono inclusi test, dimostrazioni pilota, prodotti su larga scala, convalida e replica del mercato. Le dimostrazioni pilota sono necessarie per convalidare la fattibilità tecnica ed economica di una nuova tecnologia o prodotto, processo, servizio o soluzione in un ambiente operativo industriale o di altro tipo. Le repliche di mercato, invece, mirano a supportare le prime applicazioni e la distribuzione sul mercato di un’innovazione dimostrata, ma non ancora implementata a causa di barriere di ingresso nei mercati od insuccessi.
C’è tempo fino al 22 Agosto 2019, ore 17:00 per presentare proposte. Saranno valutate positivamente quelle con una richiesta di budget di almeno 1.000.000€ per uno stanziamento complessivo della call pari a 16.000.000€. Il contributo può coprire il’70% dei costi ammissibili, con l’eccezione per le persone giuridiche senza scopo di lucro, per le quali si applica un tasso del 100%.Possono presentare domanda di partecipazione enti quali: Stato federale, Regioni, Città, Comuni, Autorità locali, Istituti di ricerca, Organizzazioni internazionali, Piccole e medie imprese (tra i 10 ed i 240 dipendenti), Microimprese (meno di 10 dipendenti), Governo nazionale, Imprese (con oltre 250 dipendenti od un numero non definito) e Associazioni.
Il bando completo è consultabile al seguente link:
http://ec.europa.eu/research/participants/data/ref/h2020/wp/2018-2020/main/h2020-wp1820-security_en.pdf

Scrivimi

Hai curiosità, domande o vuoi semplicemente scrivermi un messaggio, Non esitare, scrivimi!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca