FONDO ASILO, MIGRAZIONE ED INTEGRAZIONE 2014/2020

Scade alle ore 16:00 del 15 Maggio 2019 il bando “Progetti di formazione professionale e civico linguistica pre-partenza finalizzati all’ingresso in Italia per motivi di lavoro subordinato, di formazione professionale e per ricongiungimento familiare”, che ha come obiettivo primario l’adeguamento delle competenze professionali dei cittadini stranieri per rispondere alle esigenze del mercato del lavoro italiano e favorire la capacità di integrazione socio-occupazionale. Particolare attenzione è posta ai percorsi di formazione pre-partenza ritenuti essenziali per la creazione di percorsi d’integrazione socio-lavorativa più rapidi ed efficaci, utili anche per incrementare il positivo impatto sociale del fenomeno migratorio in Italia. I migranti, inoltre, dovranno essere assistiti da momenti di informazione, formazione, selezione, orientamento ed accompagnamento al lavoro. Tra le cause delle migrazioni la ricerca del lavoro occupa i primi posti, anche se, il principale motivo di ingresso, nel nostro paese, resta il ricongiungimento familiare. Per tale motivazione, il bando finanzia la realizzazione di due diverse tipologie di azioni: la formazione pre-partenza per ricongiungimento familiare e la formazione pre-partenza per motivi di lavoro subordinato o di formazione professionale miranti a favorire l’ingresso in Italia di lavoratori qualificati e in possesso di adeguate competenze linguistiche. L’importo di ciascuna proposta progettuale, a pena di esclusione, deve essere compreso tra una cifra non inferiore a 500.000€, né superiore a 3.000.000€. Il bando completo, infine, è consultabile al seguente link: http://www.interno.gov.it/sites/default/files/avviso_fami_pre-partenza_2019_09.01.2019_finale.pdf

Scrivimi

Hai curiosità, domande o vuoi semplicemente scrivermi un messaggio, Non esitare, scrivimi!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca