In evidenza

11.11.2014 voto OGM: Con il voto di oggi in Commissione Ambiente, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare del Parlamento Europeo abbiamo rafforzato le motivazioni che consentono di giustificare i motivi del divieto all’utilizzo degli OGM abbiamo rafforzato l’obbligo per gli Stati membri di introdurre misure per la valutazione del rischio. Ma abbiamo anche introdotto nel processo di autorizzazione degli OGM, misure che precludono il dialogo tra Stati membri e aziende biothec. Abbiamo fatto un passo in avanti rispetto alle indicazioni contenute nella proposta della Commissione europea indirizzando le politiche alimentari europee sulla strada della tutela della biodiversità agroalimentare e la valorizzazione delle colture locali.