#meno43
Continua il #Countdown dei giorni che ci separano dalla data delle elezioni europee e continua il racconto delle cose che ho fatto in questi 5 anni da Parlamentare Europeo. Oggi vi parlo del mio lavoro per uno sviluppo etico dell’intelligenza artificiale.
La crescita nel settore dell’intelligenza artificiale (IA) sta avvenendo a ritmo sostenuto e fa ormai parte della nostra vita quotidiana. L’IA e la robotica favoriscono l’#Innovazione, portano a nuovi modelli imprenditoriali e rivestono un ruolo fondamentale nel processo di trasformazione delle nostre società e di digitalizzazione delle nostre economie in numerosi settori, quali industria, #Sanità, costruzioni e trasporti.
Era il 2015 quando per la prima volta invitai la Commissione a favorire un dialogo sugli interrogativi#Etici connessi allo sviluppo dell’intelligenza artificiale (http://www.europarl.europa.eu/doceo/document/E-8-2015-000098_IT.html?redirect).
Tra i molteplici usi dell’#IA, ho posto particolare attenzione alla trasformazione digitale della pubblica amministrazione, tema sul quale sono intervenuto nel 2016 con un’interrogazione scritta (http://www.europarl.europa.eu/doceo/document/E-8-2016-004816_IT.html), e successivamente con un intervento in plenaria a proposito della discussione sulle-government (http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?type=CRE&reference=20180912&language=IT&secondRef=ITEM-017&query=INTERV&detail=3-550-000).
Nel 2018 la Commissione europea adottò finalmente la strategia europea sull‘#IntelligenzaArtificiale(https://www.01net.it/europa-intelligenza-artificiale/). In qualità di membro della commissione ENVI, ho lavorato al parere (http://www.europarl.europa.eu/meetdocs/2014_2019/plmrep/COMMITTEES/ENVI/AD/2019/01-14/1169490IT.pdf), e successivamente alla relazione del Parlamento sulla politica industriale europea globale in materia di #Robotica e intelligenza artificiale, giunta in plenaria agli inizi del 2019 (http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-%2F%2FEP%2F%2FTEXT+TA+P8-TA-2019-0081+0+DOC+XML+V0%2F%2FIT). Le mie istanze si soffermavano soprattutto sugli aspetti etici legati all’impiego dell’IA (http://www.nicolacaputo.eu/eu/una-politica-industriale-europea-globale-in-materia-di-robotica-e-intelligenza-artificiale/).
Finalmente – è notizia di pochi giorni fa – la Commissione ha adottato gli “orientamenti etici sull’intelligenza artificiale“, un approccio in tre fasi volto al raggiungimento di un consenso internazionale per un’ IA antropocentrica (http://europa.eu/rapid/press-release_IP-19-1893_it.htm).
To be continued…
#Caputo2019 #CosaHofattoInEU #Europee2019#EuropaSiamoNoi

Scrivimi

Hai curiosità, domande o vuoi semplicemente scrivermi un messaggio, Non esitare, scrivimi!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca