#Meno11
Continua il #Countdown dei giorni che ci separano dalla data delle elezioni europee e continua il racconto delle cose che ho fatto in questi 5 anni da Parlamentare Europeo.
Oggi vi do un po’ di numeri.
L’attività politica è un impegno che vivo da sempre con spirito di servizio e abnegazione. In questi cinque anni al Parlamento europeo, ho cercato di dare voce al Mezzogiorno, occupandomi dei temi che in sede europea fanno registrare scelte fondamentali, in grado di influenzare la nostra vita di tutti i giorni: agricoltura, pesca, ambiente, clima, sicurezza alimentare, salute pubblica, trasporti e turismo.
Il mio lavoro è stato valutato come il più produttivo e il più assiduo in assoluto: sono stato più di 2.000 ore in Plenaria con il 99% di presenze, ho presentato 421 interrogazioni, 243 mozioni di risoluzione, 37 report, ho votato 10.060 volte in Plenaria, presentato 5.160 emendamenti, 55 dichiarazioni scritte, 1263 dichiarazioni di voto e ho fatto 1.556 interventi in Plenaria. (www.mepranking.euwww.votewatch.eu).
Un impegno che mi ha visto porre sempre in primo piano le esigenze e le necessità del Sud.
Oggi siamo tutti chiamati a riaccendere la fiamma dell’Europa unita, proteggendola dal soffio irresponsabile di nazionalismi e sovranismi che non fanno il bene del nostro Paese, ma ne determinano l’isolamento.
Ho deciso di candidarmi di nuovo nella Circoscrizione Meridionale -Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia- per proseguire con dedizione il lavoro intrapreso cinque anni fa perché credo fortemente nell’Europa come luogo di pace e occasione di progresso per il nostro futuro.
To be continued…
#Caputo2019 #CosaHofattoInEU #Europee2019 #EuropaSiamoNoi #Meno11

Scrivimi

Hai curiosità, domande o vuoi semplicemente scrivermi un messaggio, Non esitare, scrivimi!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca